Strumenti Utente

Strumenti Sito


2.regolamento:13

Cap. 14 - Changelogs

Questo capitolo riassume le implementazioni, gli aggiornamenti e le modifiche che il regolamento ha ricevuto nel tempo. Tutte le modifiche che trovate qui sono già applicate nel testo dei capitoli precedenti. Per segnalare qualunque discrepanza potete contattare Francesco Anderini francesco.anderini@gmail.com

Non troverete questo capitolo nelle versioni PDF e stampate del regolamento

2021 28 Settembre

Riunione 28 Settembre 2021

  1. Si sono completate le liste di abilità dell’Arcanista Rosso, il cui quinto incremento viene denominato “Evocatore Cremisi”.
  2. A tal fine, viene scritta una nuova abilità peculiare dell’Arcanista Rosso: Arma Arcana.
  3. Migliorate le diciture di alcune abilità e sortilegi, tra cui Ridondanza Temporale, Armatura Vegetale, etc.
  4. Ampliate le appendici 1 e 2 con informazioni che fino ad ora erano presenti nelle Guide evento. Tali informazioni relative alle regole ambientali e ai consigli di gioco, vengono rimosse dalla guida evento e da ora saranno consultabili solo e unicamente nel regolamento di gioco online.
  5. Inserita in “Ambientazione” una nuova voce relativa al Lore sulla magia in Yggdrasil. E’ un testo precedentemente inserito in gioco da Azrael, che ne fece dono ai convocati.
  6. Assegnate alle materie primordiali delle funzioni specifiche in regolamento. Ora ciascuna materia primordiale ha una funzione espressa e specifica in uno o più dei seguenti ambiti: Rituali all’Obelisco, Forgiatura, Alchimia. Saranno apertamente consultabili nel capitolo relativo al ritualismo non appena avremo tarato e testato il tutto.
  7. Iniziati i lavori relativi alle “ricette” di forgiatura e distillazione Alchemica.

2021 22 Luglio

Oggetto del dibattimento: riformare le dinamiche di gestione della corruzione da parte del caos. Lo scopo dell’implementazione di queste dinamiche è quello di rendere al meglio un dato di setting che lo staff di progetto percepisce come fino ad ora non sufficientemente compreso dai giocatori, e cioè che il Caos è di fatto un elemento di environment negativo per gli interessi dei convocati e dei loro ordini. Per questo motivo intendiamo incentivare gli sforzi di ciascun ordine nel prevenire e nel combattere la corruzione del caos durante gli eventi, dando più gioco alle figure gerarchiche preposte e acuendo il grado di sfida della componente PVE del gioco. Come dettaglio ulteriore di obiettivo posto nell’opera di game design, indichiamo la volontà di controbilanciare effetti di “loop positivi” a danno di ordini meno performanti, in modo che tutti i giocatori possano percepire maggiori possibiltà di gioco e di vittoria dell’Agone anche nel caso in cui il proprio ordine risulta quello che più spesso resta ultimo nelle classifiche.

  1. Da questo momento, ogni convocato può essere corrotto più volte, fino a raggiungere un grado massimo di cinque livelli di corruzione.
  2. Cap.2: Viene inserita una nuova categoria di chiamate: Le chiamate narrative, comprendente il Teleport, fino ad ora usato ma mai inserito in regolamento, e il Corruption.
  3. Cap.2: Viene istituita una nuova chiamata narrativa: Corruption: Colui che è oggetto di questa chiamata viene immediatamente teleportato in regia dove attenderà di essere processato nel registro della corruzione. Tale chiamata può essere anticipata da Artifact e seguita da un indicatore che indica il rango. La chiamata non è schivabile, resistibile o evitabile a meno che non si possegga un effetto che immunizzi espressamente. La chiamata può essere preceduta da “Dispel Corruption” che rimuove immediatamente tutti i gradi di corruzione, o tanti gradi di corruzione quanto è l’indicatore di rank del dispel.
  4. Tra i rituali officiabili saranno introdotti rituali di purificazione di massa che purificheranno (dispel corruption) quantitativi fissi di ranghi di corruzione, suddivisibili a piacimento del ritualista sui bersagli.
  5. Al momento dell’annotazione del proprio grado di corruzione in regia, si riceve un briefing relativo alle modifiche che tale rango di corruzione produrrà sul proprio roleplay. Qui di seguito sono ipotizzati alcuni esempi di conseguenze afflittive di ciascun rango di corruzione:
    Esempio di Primo step: il tuo personaggio “sclera” in modi X a fronte di stimoli Y
    Esempio di Secondo Step: “Il tuo personaggio acquista stabilmente un aspetto caratteriale pernicioso e molesto X, fin tanto che è corrotto.”
    Esempio di Terzo Step: Artifact Timeless Domination: “Se trovi stygma, li vai a consegnare al primo esponente del caos che vedi”
    Esempio di Quarto step: mesmerizzazioni ovvero dominazioni subordinate a stimoli a trigger, che possano andare a favore del caos o di altri ordini per seminare confusione.
  6. Nuova Linea Guida di Environment: Al momento di agire, Il Caos concentrerà i propri attacchi sull’ordine che avrà un quantitativo complessivo Minore di corruzione all’interno dei propri ranghi. A parità di possibilità di scelta, gli esponenti del caos preferiranno sempre di infliggere corruzione ai PG con la scheda dotata di più incrementi.
  7. Ad ogni time out ogni ordine perde un archeios retribuito o posseduto per ogni convocato che abbia ancora tutti e cinque gradi di corruzione. Per evitare di perdere l’archeios basterà che ciascun ordine provveda tempestivamente a eliminare la corruzione dai propri corrotti prima del time out.
    Il Personaggio con cinque gradi di corruzione diventa una marionetta nelle mani del caos. Non può prendere decisioni e non può condurre un gioco di ruolo attivo fin tanto che è in questa condizione. Tale condizione Viene eliminata automaticamente al time out, a fronte della suddetta perdita di un archeios dal proprio ordine.
  8. Al Time out verrà inoltre conteggiato il numero totale di convocati corrotti in ciascun ordine. Il superno dell’ordine che avrà un livello di corruzione maggiore degli altri, calcolato con la somma dei gradi di corruzione complessivi tra tutti i convocati, subirà delle afflizioni che interesseranno in termini di roleplay tutto l’ordine.
  9. Provvedimento per controbilanciare eventuali impreviste ed inevitabili differenze numeriche negli ordini: Ad ogni Time IN, tutti gli ordini vengono confrontati in base al numero di personaggi schierati. In caso di parità con tolleranza del 10%, Il confronto avverrà sulla classifica di archeios retribuiti. Il primo, fin tanto che sarà l’ordine con più convocati o in testa nella classifica degli Archeios, vedrà i propri convocati corrotti di due gradi in più ad ogni corruzione, il secondo di un grado in più e l'ultimo non avrà alcuna penalità.
  10. Viene stabilito il nuovo odg per le prossime riunioni
  • Dodicesima classe
  • Ricodificare il craft
  • Codice di comportamento per gli ordini
  • completare il capitolo sui consigli di gioco.

2020 25 Marzo

  1. Tutto il regolamento: modificati i numeri incrementali dei capitoli. ora rispettano l'elenco numerato dell'indice.
  2. Cap. 13 Aggiornato il testo relativo agli Orti.
  3. Cap. 13 Aggiornato e corretto il testo relativo al consiglio di guerra
  4. Cap. 8. Inseriti i talenti oggetto della riunione del 19 Marzo
  5. Cap. 8. Inseriti i nuovi talenti: Scalatore e Cantore.
  6. Cap. 12. Inserite le nuove regole relative alle fortificazioni
  7. Cap. 12. Inserite le nuove regole relative alle armi d'assedio
  8. Cap. 2. Aggiornata la chiamata MEND
  9. Cap. 8. Aggiornato il talento Fabbro

2020 23 Marzo

  1. Aggiornato, Trascritto e formattato il testo del TOMO DELL'ETERNO DIVENIRE in Ambientazione. a questo capitolo punteranno molti link dal regolamento.
  2. Modificato il capitolo 10 del Regolamento di gioco. Ora è “Capitolo Dieci, Il Ritualismo” e sarà presto popolato di informazioni
  3. Modificato il capitolo 11 del Regolamento di gioco. Ora è “Capitolo Undici, La Forgiatura e L'Alchimia” e sarà presto popolato di informazioni
  4. Cap. 1 : Aggiornate le chiamate DRAG e REPEL.
  5. modificate le diciture di tutti i rami di abilità, così che non siano più confusi con delle vere e proprie classi. Il regolamento de I Rami di Yggdrasil infatti non prevede “Classi” ma archetipi, per i quali è virtualmente possibile persino strutturare personaggi come un monaco, dandogli incrementi da arcanista e da assaltatore.

—-

2020 19 Marzo

  1. Alla luce delle discussioni sul gruppo spam ieri relativamente alle armi, Inseriremo un capitolo di consigli di gioco.
  2. Alcuni giocatori vogliono realizzare le porte dei propri campi e arieti per sfondare le porte dei campi avversari. Regolamentare portoni dei campi e armi d’assedio
  3. Valutare, Aggiornare, Rivedere e Raffinare TUTTO il sistema ritualistico di forgia e tavolo alchemico.
  4. Conferire un RANK a DRAG e REPEL che indichi il numero di passi da fare via o verso la fonte
  5. I Giocatori ancora confondono i nomi degli incrementi con le classi giocabili. Modificare le diciture degli incrementi e rendere più ampie le descrizioni in modo da spezzare l’associazione classe - ramo.
  6. Ristrutturare la classe del “cantore”. Arricchire lista del Canto, migliorare descrizione.
  7. Sarà inserita una nuova abilità nel ramo che prima si chiamava “Mago” per consentire agli arcanisti “evocatori”, come sarà chiamato ora il ramo, di poter scegliere con quale elemento lanciare i propri sortilegi di danno a proprio piacimento. I Sortilegi il cui danno potrà essere modificato, avranno la dicitura Sortilegio Elementale all'inizio della propria descrizione.
  8. Inserita una nuova natura: BLAST che sarà dedicata a tutto ciò che deriva da esplosioni e deflagrazioni, quali colpi di arma da fuoco o ordigni esplosivi. BLAST potrà essere accompagnato da un'altra natura elementale (es.: FIRE BLAST) tale integrazione non impedirà a chi dovesse essere resistente o immune al danno elementale connesso, di subire interamente il danno. BLAST dunque “buca” ogni resistenza o immunità elementale. Solo le resistenze o le immunità al BLAST possono ridurre o annullare il danno BLAST
  9. Integrare le proposte varie:

Molte delle proposte hanno riguardato nuovi talenti, ma purtroppo abbiamo dovuto bocciarne diverse e modificarne completamente altri. Il motivo sta alla base della funzione dei talenti, concepiti esclusivamente per aggiungere spunti e aspetti diversi in scheda che potessero coadiuvare la caratterizzazione dei PG, fermo restando che in un sistema MOLTO libero come il regolamento de I Rami di Yggdrasil, la caratterizzazione del personaggio è estremamente libera e, soprattutto, si tratta di uno di quei pochi regolamenti che consente ai pg appena creati di sentirsi già utili. I talenti bocciati lo sono stati perchè avrebbero sdoganato determinati punti di forza di alcuni rami, come resistenze o chiamate effetto, conferendole ad altri rami, in combinazione coi quali si sarebbero prodotti sbilanciamenti pericolosi per l’equilibrio generale del gioco PVP. Altre proposte erano concentrate al voler equiparare le armi da lancio a quelle da tiro. Riteniamo che sia una strada molto pericolosa per il bilanciamento generale del gioco, in quanto virtualmente avrebbero consentito di poter tirare dei FATAL “a bruciapelo” con un coltellino. Qui di seguito l’elenco dei talenti approvati con il nome del propositore. Non indicheremo invece: quali modifiche hanno ricevuto le proposte approvate; il testo originario della proposta e nemmeno le proposte bocciate.

Pasquale “Jagras” Cirillo

Nuovi Talenti:

  • Maestro dei coltelli (1 PT):

Convertito in: Il personaggio è per qualche motivo, particolarmente abile e preciso con il lancio dei coltelli. Questo talento conferisce la possibilità di utilizzare , se già conosciuta, l’abilità di [AS] Tiro mirato I anche con armi da lancio. (normalmente è utilizzabile solo con armi da tiro.)

  • Perquisitore (1PT):

Il personaggio ha per svariati possibili motivi, una peculiare velocità di perquisizione. Questo talento conferisce la possibilità di perquisire al doppio della velocità, impiegandoci 15 secondi invece che 30 secondi.

  • Addestramento con la spada (2PT):

Il personaggio nella sua crescita ha imparato a padroneggiare la spada (corta, media o lunga) Questo gli conferisce dunque l'abilità [AS] Attacco Disarmante

  • Bestiale (1PT) [TALENTO RAZZIALE: licantropi, esseri bestiali]:

Questo talento non è obbligatorio per poter giocare un personaggio che cambia forma o che di base ha sembianze bestiali, ma ne arricchisce le capacità. Se il personaggio si trova in forma bestiale, può dichiarare istantaneamente [AG] STRIKE DOWN a chi si trova in corpo a corpo con lui, simulando senza toccarlo, così l’atto di sbilanciarlo. Per poter beneficiare di questo talento il personaggio deve rappresentare esaustivamente la propria natura bestiale.

Giovanna d’Ambra:

  • Talento “Elementale” (sempre 2PT)

Oltre alla descrizione già in essere, acquisisce: “[PS] Resistenza (un danno in meno) ai danni fisici I Vs il proprio elemento, [PS] Vulnerabilità (un danno in più) all’elemento contrapposto: Fire è contrapposto a Frost Burn è contrapposto a Shock”

Guglielmo Giammetti:

Nuovi Talenti:

  • Divincolante: (1 PT) - Dá l’abilità escapista
  • Resistente: (2 PT) dá l’abilità Duro a morire
  • Alchimista: (1PT)

Permette una volta al giorno, e per UNA pozione, di creare una pozione al tavolo alchemico considerando una materia primordiale posseduta come se fosse una mancante appartenente alla stessa sfera di influenza. (A breve spiegheremo cosa significa)

  • Affinità con l'arcano (1PT):

Talento narrativo. dá la capacità percezione delle energie arcane. * Affinità con gli spiriti (1PT): Talento narrativo. dà la capacità percezione delle energie spirituali

partecipanti alla riunione:

  • Francesco Anderini
  • Andrea Razzino
  • Andrea Damiata
  • Ivan Nicolini
  • Ivan Chianese


2.regolamento/13.txt · Ultima modifica: 2021/09/29 00:41 da mythril