Strumenti Utente

Strumenti Sito


2.regolamento:11

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
2.regolamento:11 [2020/03/25 21:20]
mythril [Difese di Campo]
2.regolamento:11 [2020/03/31 12:06] (versione attuale)
mythril [Gli Stendardi]
Linea 176: Linea 176:
 Tutti gli stendardi hanno i seguenti poteri: ​ Tutti gli stendardi hanno i seguenti poteri: ​
   * [PS] chiunque giaccia sconfitto o riposi per dieci minuti entro dieci metri dallo stendardo del proprio Ordine correttamente brandito o posizionato,​ riceve la chiamata “Istant Healing”.   * [PS] chiunque giaccia sconfitto o riposi per dieci minuti entro dieci metri dallo stendardo del proprio Ordine correttamente brandito o posizionato,​ riceve la chiamata “Istant Healing”.
-  * [AG] qualora un membro dell’Ordine cui appartiene lo stendardo dichiari brandendolo:​ “Invoco il potere dello Stendardo dell’Amaranto/Mirto/Ninfea” può immediatamente dopo dichiarare “MASS ISTANT HEALING NEL RAGGIO DI DIECI METRI SU TUTTI I MEMBRI DELL’AMARANTO/MIRTO/NINFEA.” E’ possibile così guarire solo i membri del proprio Ordine. Lo stendardo si scarica e il potere diviene inutilizzabile fino al giorno dopo a meno di avvenimenti che abbiano il potere di “ricaricarlo”+  * [AG] qualora un membro dell’Ordine cui appartiene lo stendardo dichiari brandendolo:​ “Invoco il potere dello Stendardo dell’Ebano/Mandragora/Rovo” può immediatamente dopo dichiarare “MASS ISTANT HEALING NEL RAGGIO DI DIECI METRI SU TUTTI I MEMBRI DELL’EBANO/MANDRAGORA/ROVO.” E’ possibile così guarire solo i membri del proprio Ordine. Lo stendardo si scarica e il potere diviene inutilizzabile fino al giorno dopo a meno di avvenimenti che abbiano il potere di “ricaricarlo”
   * [AV] Lo stendardo può ricevere poteri ulteriori a discrezione dello staff e in base alle azioni e alle scelte di gioco dei giocatori. scoprite in gioco quali!   * [AV] Lo stendardo può ricevere poteri ulteriori a discrezione dello staff e in base alle azioni e alle scelte di gioco dei giocatori. scoprite in gioco quali!
 Gli stendardi non possono essere condotti oltre i portali del Caos o al di fuori di Eilean. Ogni stendardo può però essere trafugato (ad esempio per impedire al suo Ordine di conquistare e usare forgia o tavolo alchemico) e nascosto lontano dal proprio Ordine, a patto di informare IMMEDIATAMENTE lo staff della posizione dove è stato nascosto.\\ Gli stendardi non possono essere condotti oltre i portali del Caos o al di fuori di Eilean. Ogni stendardo può però essere trafugato (ad esempio per impedire al suo Ordine di conquistare e usare forgia o tavolo alchemico) e nascosto lontano dal proprio Ordine, a patto di informare IMMEDIATAMENTE lo staff della posizione dove è stato nascosto.\\
Linea 213: Linea 213:
   - Immediatamente dopo, l’Araldo dichiarerà la vera e propria Retribuzione,​ dichiarando esclusi tutti gli Ordini che non abbiano ancora schierato o che siano sprovvisti di stendardi... Uno alla volta saranno chiamati i tre Stigmofori affinché consegnino gli archèios che l’Ordine desidera instillare nell’Obelisco per potenziare il proprio Superno. In questa fase, qualunque atto di aggressione tra gli Ordini avrà il potere di arrestare la retribuzione e sospenderla fino alla fine delle ostilità per un massimo di cinque minuti. Scaduti i cinque minuti, la retribuzione cesserà e l’Araldo svanirà senza dar modo a ulteriori passaggi di Archèios tra gli Ordini e l’Obelisco.\\   - Immediatamente dopo, l’Araldo dichiarerà la vera e propria Retribuzione,​ dichiarando esclusi tutti gli Ordini che non abbiano ancora schierato o che siano sprovvisti di stendardi... Uno alla volta saranno chiamati i tre Stigmofori affinché consegnino gli archèios che l’Ordine desidera instillare nell’Obelisco per potenziare il proprio Superno. In questa fase, qualunque atto di aggressione tra gli Ordini avrà il potere di arrestare la retribuzione e sospenderla fino alla fine delle ostilità per un massimo di cinque minuti. Scaduti i cinque minuti, la retribuzione cesserà e l’Araldo svanirà senza dar modo a ulteriori passaggi di Archèios tra gli Ordini e l’Obelisco.\\
 E' importante capire che:  E' importante capire che: 
-**gli ordini che decideranno di interferire con la retribuzione non potranno far si che vengano retribuiti solo i propri Archèios. Se La Retribuzione viene interrotta, viene interrotta per tutti e tre gli ordini, con tutte le prevedibili conseguenze del caso. +  ​Gli ordini che decideranno di interferire con la retribuzione non potranno far si che vengano retribuiti solo i propri Archèios. 
-**+  * Se La Retribuzione viene interrotta, viene interrotta per tutti e tre gli ordini, con tutte le prevedibili conseguenze del caso. 
 +  Qualora la retribuzione fosse interrotta dopo che alcuni ordini hanno retribuito e altri no, Gli Ordini che hanno retribuito vedranno restuiti gli Archeios. Qualora non ci fossero Convocati dell'​Ordine per riceverli, questi saranno rilasciati in terra e raccoglibili da chiunque. 
 +  ​Terminate le ostilità, se avanza tempo l'​Araldo convocherà nuovamente gli ordini, facendo retribuire il primo a presentarsi al suo cospetto. In caso contrario, L'​Araldo si ritirerà senza consentire alcuna retribuzione. Gli Archèios saranno ancora in gioco fino a quando non saranno nuovamente retribuiti o usati altrimenti. 
  
 **L'​ultima Retribuzione di ciascuna Convocazione non viene interrotta dall'​Araldo anche in caso di interferenze e non conferisce Archeios per la conquista di Forgia e Tavolo Alchemico** **L'​ultima Retribuzione di ciascuna Convocazione non viene interrotta dall'​Araldo anche in caso di interferenze e non conferisce Archeios per la conquista di Forgia e Tavolo Alchemico**
2.regolamento/11.1585167603.txt.gz · Ultima modifica: 2020/03/25 21:20 da mythril